Il Portfolio di Immaginificio

Lavori creativi, ecco i 5 migliori esempi di siti con portfolio

Tempo di lettura stimato: 4 minuti.

Sei un creativo? Hai realizzato una miriade di lavori e non sai come presentarli in maniera efficace ai tuoi potenziali clienti? Oppure vorresti proporti a qualche azienda perché sai che sei proprio tu la persona che stanno cercando? Ecco, in questo caso un curriculum degno di nota può non essere sufficiente!

I titoli e le qualifiche sono certamente importanti, ma non sono abbastanza per conquistare davvero l’attenzione dei tuoi interlocutori, soprattutto se ti occupi di un lavoro creativo. In questo caso la tua creatività è il tuo biglietto da visita!

Non basta presentare i propri lavori come un semplice elenco statico e noioso. Molto spesso ciò che fa al tuo caso è un buon portfolio che rappresenti una vetrina per tutti i tuoi progetti. Puoi decidere di “allestire” la tua vetrina come meglio credi, dando sfogo alla tua immaginazione ma tenendo in considerazione allo stesso tempo il punto di vista di chi è interessato a entrare nel tuo “negozio” per acquistare i tuoi “prodotti”.

Il portfolio deve essere in grado di parlare al posto tuo, facendo trasparire la tua personalità, la tua professionalità, la tua creatività, con discrezione ed eleganza.

Potremmo parlare a lungo dell’importanza di un portfolio di impatto, ma preferiamo passare subito al sodo mostrando degli esempi concreti di siti che presentano al loro interno eccellenti presentazioni dei lavori realizzati.

Studio Marani

Portfolio Studio Marani

Il sito dello Studio Marani, un’importante agenzia di comunicazione di Milano, riporta un esempio perfetto di portfolio: il sito mostra ai visitatori la possibilità di navigare tra i progetti realizzati semplicemente trascinandoci sopra il mouse. Ogni progetto ha il suo video che si avvia in background e che mostra in anteprima delle piccole animazioni cliccabili che consentono, a chi è interessato, di scoprire i dettagli di ogni singolo lavoro.

Generalmente siamo soliti sconsigliare siti internet che si basino solamente su questi tipi di interazione, o che abusino di animazioni e video in background, ciononostante, quando si tratta del proprio portfolio, crediamo ci debba essere un minimo di stile ed eleganza – e lo Studio Marani sicuramente sa come si fa.

Poignée de Main Virile

Portfolio Poignee de main virile

Non c’è bisogno di sapere il francese per apprezzare la creatività di questo portfolio. L’inventiva e il design hanno fatto sì che il sito sia molto appariscente grazie all’utilizzo di un mix tra minimalismo, colori a pastello e semplici animazioni.

Si può accedere ai singoli progetti già dall’homepage, dove le immagini cliccabili dei lavori ruotano ciclicamente per qualche secondo. L’eleganza nella presentazione delle animazioni riesce efficacemente a catturare l’attenzione del visitatore e a indurlo a cliccare sull’oggetto in questione per scoprire di cosa si tratta.

I progetti del portfolio contengono solo poche informazioni generali su ogni lavoro, ma la moltitudine di immagini inserite soddisfano la richiesta di informazioni degli utenti interessati evidenziando allo stesso tempo la qualità dei progetti.

Rezo Zero

Rezo Zero
Rezo Zero è un’agenzia di comunicazione con un portfolio più ‘tradizionale’ rispetto a quelli mostrati in precedenza: una sidebar piuttosto retrò con un’animazione in apertura molto fluida.

La navigazione tra i progetti invita ad analizzare i tanti casi di studio, presentati anche in un elenco posto al lato della pagina. I casi di studio sono veramente fantastici, con tantissimi dettagli e piccole icone che distinguono i progetti destinati al web da quello per il mobile (una piccola finezza che ci è piaciuta molto!) e anche alcuni rendering che mostrano la visualizzazione sui dispositivi mobile. Ogni caso di studio include una citazione del cliente che non avrebbe avuto lo stesso effetto se fosse stata raccolta insieme alle altre in una pagina dedicata.

Dac Davyn

Portfolio Dac Davyne
Dac Davyn Guyen è un interactive designer con un portfolio eccezionale capace di mettere in mostra tutto il suo talento in maniera davvero efficace. Il progetto sul Quocanh Tatoo, in particolare, salta subito all’occhio grazie ai forti contrasti visivi sapientemente equilibrati.

Man mano che si analizza nel dettaglio la ‘vetrina’, si può notare l’efficacia della scelta delle immagini. Il layout della pagina si adatta agli screenshot, graficamente impressionanti, esaltando il loro design unico.

La visualizzazione tramite dispositivi mobile aggiunge un tocco di stile in più e fa sapere ai clienti che il designer è in grado di gestirli allo stesso modo della visualizzazione classica tramite desktop.

Cihad Turhan

Portfolio Cihad
Cihad Turhan si definisce sul suo sito come un web developer creativo e, dopo un’attenta analisi, non possiamo che concordare. Oltre alle capacità di programmatore sono molto apprezzabili anche le ottime abilità dal punto di vista del design. Il portfolio riesce a mostrare sapientemente entrambi gli aspetti in maniera unica e originale.

Scorrendo l’homepage ciò che colpisce è la rivoluzionaria sezione che mostra sia il codice sia gli effetti grafici. Proseguendo nella navigazione, si finisce tra gli esempi dei suoi lavori con alcune semplici statistiche elencate in maniera chiara e intuitiva.

Il portfolio non include molte immagini e screenshot dei lavori – infatti c’è solo una singola immagine – ma è animato da un avvincente effetto 3D così attraente da compensare l’apparente mancanza di contenuti. Un altro particolare riguarda l’utilizzo eccellente dei tag per descrivere i lavori, un dettaglio importante da includere dal punto di vista dello sviluppo.

Secondo noi questi sono i 5 migliori siti che possono ispirarvi nel creare il portfolio perfetto, oltre al nostro, ovviamente!
Volete conoscerne altri? La settimana prossima aggiungeremo altri punti all’elenco, dateci il tempo di studiare! 😉