call to action f21

7 consigli per diventare popolari su Instagram

Tempo di lettura stimato: 3 minuti.

“Cara mamma, ho bisogno del tuo consiglio. A quanto devo fare i bianchi? E i colorati? E i neri a 30° vanno bene?”

“Caterina, non toccare niente! Arrivo, faccio io che è meglio!”

Ecco, una volta i dialoghi fra madre e figlia erano così, conversazioni su fatti materiali della quotidianità.

Oggi la vita è diversa.

“Ciao Francy sono la mamma. Come faccio a mettere una foto su Feicbuc? In più mi potresti aprire l’Instagramma?”

“Allora ma’, cioè adesso io non è che ho troppo tempo per spiegarti ‘ste robe tecnologiche, devi un po’ svegliarti! Comunque, è facile: ti logghi a Facebook, condividi la foto che vuoi dalla galleria immagini, ci metti il filtro che vuoi, scrivi due righe sul post e pubblichi sulla bacheca…ah ah scusa…allora entri su Facebook, l’icona è blu con una “F” bianca. Cerchi in alto a destra il disegnino con una macchina fotografica…”

A voi non vi capita mai? La cosa pazzesca è che di solito i vostri genitori raggiungono molti più like di voi!!!
È necessario rimanere sulla cresta dell’onda amici!
Per questo oggi vogliamo darvi qualche dritta per accappararvi più followers possibile su Instagram e, mi raccomando, non divulgate questi piccoli segreti ai vostri genitori super social!

7 semplici consigli per la vostra popolarità su Instagram

Destra, sinistra o centro?Ecco alcuni espedienti a cui fare affidamento per assicurarvi cascate di like e plotoni di followers su Instagram!

1 – Calls To Action

La “Chiamata all’azione” è molto importante per veicolare l’utente al vostro obiettivo. Può includere richieste di “like”, “commenti” o annunci che dirigono il vostro target a promozioni o concorsi.
Ecco un esempio:

Destra, sinistra o centro?

2 – Knowledge Of Fanbase

Come va? Raccontacelo con un emoticon!Ciò che funziona per un brand, potrebbe non funzionare per un altro! Alcuni marchi riescono a mantenere alta la propria popolarità pur postando molte foto “di prodotto” e poco Human to Human. La loro capacità sta nel saper dare risalto all’aspetto espressivo/emotivo del proprio prodotto o servizio, cosa che risulta essere molto difficile. Si tende spesso a connotare il proprio prodotto solo dal punto di vista utilitaristico, sbagliando 🙁
Per voi un esempio positivo:

Come va? Raccontacelo con un emoticon!

3 – Humanized Content

Love is all we need... and some fab shoes, too!Gli Instagram Lovers preferiscono immagini dal contenuto più intimo, “caldo” e realistico e non scatti promozionali prefabbricati. Le aziende devono diventare brave a utilizzare concept e un linguaggi accessibili, così da creare contenuti Human To Human, che parlino di un particolare aspetto della propria brand identity.
Ecco un esempio moooolto carino:

Love is all we need… and some fab shoes, too!

4 – Contest

Instagram ContestI contest sono davvero una magnifica soluzione per aumentare sia l’engagement dei fedeli fan che il ROI. Provate a ideare un contest che duri qualche settiana in cui chiedete ai vostri fan di postare foto con hashtag dedicati, appositamente ideati da voi per l’occasione! Un’operazione come questa è la giusta via per generare “crowd generated content” ovvero contenuti generati dagli utenti! In questo modo il vostro brand verrà ulteriormente umanizzato!

5 – Post Frequency

La frequenza dei post varia a seconda del tipo di brand. Di solito gli utenti non postano più di 3 o 4 volte al giorno. Per questo motivo si consiglia di spalmare i vostri post durante tutta la giornata, così da aumentare la visibilità e diminuire l’impressione di “spamming”. La regolarità, le tempistiche e la moderazione sono i fattori chiave su Instagram!

6 – Hashtags

Le regole riguardo agli hashtag sono semplici e ben consolidate all’interno della comunità di Instagram: scegliere all’interno di un numero limitato di hashtag, quelli più popolari e rilevanti! Ricordate: gli hashtag possono essere sfruttati anche per i contest come si vede nel punto 4.

7 – Share to Facebook

Condividere i contenuti su più canali può ovviamente contribuire in maniera positiva a incrementare la vostra esposizione. Per fare questo ci sono delle ottime soluzioni e condividere le foto di Instagram su Facebook è davvero un’ottima mossa!
Il 98% delle foto pubblicate dalle migliori etichette su Instagram, vengono condivise anche su Facebook!

Ora tocca a voi cari amici, tutti i segreti di Instagram sono a vostra conoscenza!
Non fate gli a-sociali 🙂

Foto: