Promozione consegna a domicilio
, ,

Come promuovere la consegna a domicilio per il tuo pub o ristorante

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

La consegna a domicilio è un servizio molto utile per pub, ristoranti e locali: permette di aumentare le vendite e coccolare i propri clienti. Vediamo insieme cosa ti serve per poter offrire questo servizio e ottenere il meglio dalla consegna a domicilio.

Menù per l’asporto: scontato ma non sempre

Il menù è fondamentale per offrire la possibilità alle persone di avere informazioni sui piatti che possono ordinare. Sembra scontato ma, credimi, non lo è. Puoi impostarlo come risposta automatica in Messanger, in modo che chi si collega alla tua pagina, possa consultarlo immediatamente.

heineken - comunicazione grafica - menu creativo

Quindi, il primo passo è pubblicare un menù sulla tua pagina Facebook. Farlo in PDF sarebbe il top, ma puoi anche pensare di fotografare un foglio ben scritto se, ad esempio, cambi piatti tutti i giorni. Il menù è il primo contatto che hai con i tuoi potenziali clienti: prenditi cura di questo strumento.

Organizza la tua consegna a domicilio

Una volta definito il menù, assicurati di poter consegnare. Definisci le aree che puoi servire e valuta se affidarti ai servizi on line per la consegna oppure organizzarti da solo.

Se scegli la seconda soluzione, istruisci le persone che consegnano sul come approcciare con il cliente. Fai in modo che chi riceve la tua consegna a domicilio abbia tutte le informazioni su come gustare al meglio i tuoi piatti: le pietanze devono essere riscaldate? conservate in frigo? va aggiunto qualcosa?

Pubblicità Facebook Ads per la tua consegna a domicilio


Ora che hai definito il menù con le pietanze che puoi consegnare a domicilio e trovato il modo migliore per effettuare la consegna, devi far sapere ai potenziali clienti che possono ordinare da te.
Nota bene: ho scritto “potenziali clienti” e non “tutti”.
Tutti, in pubblicità, è sinonimo di nessuno.

Per aver un buon ritorno di investimento dobbiamo trovare le persone che possono essere davvero interessate alla tua proposta. Per farlo, devi analizzare attentamente la tua clientela, le zone che intendi servire e trovare le persone. Per raggiungerle, puoi utilizzare Facebook Ads, lo strumento di annunci a pagamento del social, ma prima devi definire i tipi di pubblico ai quali comunicare.

Come facciamo noi

Per un noto pub riminese abbiamo gestito una campagna Facebook dedicata alla consegna a domicilio, ottenendo ottimi risultati. Abbiamo investito un budget di € 49,21, ricevendo 21 messaggi tramite Messanger.

Oltre a ricevere richieste per la consegna a domicilio la campagna aveva l’obiettivo di far sapere al pubblico individuato che il pub offrisse questo tipo di servizio.

Gli annunci sono stati mostrati a circa 4600 utenti e, come effetto collaterale, abbiamo ottenuto un incremento dei Fan della pagina, passati da 9801 a 9839.

Il nostro cliente ci ha confermato di aver avuto un notevole incremento di richieste per la consegna e un aumento dello scontrino medio, arrivato a € 25,00.

Promozione consegna a domicilio

Come abbiamo fatto?

Il primo passo, come detto in precedenza, è stato identificare diversi target interessanti:

  • Studenti Universitari – soprattutto nei giorni in cui sono trasmesse partite di Champions League o puntate di Game of Thrones
  • Famiglie
  • Lavoratori notturni come lo staff dell’ospedale.

Per ogni tipo di pubblico abbiamo definito un copy dedicato: per i ragazzi si parlava di divertimento, per le famiglie di cibo sano, per i lavoratori di consegna immediata. Parlare la lingua del tuo cliente è fondamentale  per attirare la sua attenzione.

E tu?
Hai mai pensato a promuovere la tua consegna a domicilio?
Se vuoi, possiamo farlo insieme!
Compila il modulo per avere tutte le informazioni di cui hai bisogno per promuovere la consegna a domicilio della tua attività.

@

Per contattarci, darci suggerimenti o per ricevere maggiori informazioni, lasciateci un messaggio, cercheremo di rispondervi al più presto, se non piove!!!