Da Mazza - Tra terra e mare

Case Study: “Da Mazza, tra mare e terra”.

Tempo di lettura stimato: 3 minuti.

Il lavoro in team porta sempre tante soddisfazioni.
Oggi vogliamo mostrarvi l’iter che applichiamo per portare a termine i nostri lavori.
È un lavoro di squadra, una fusione di forze… per fare goal!

Modello Brand Identity del Ristorante “Da Mazza, tra mare e terra”

Una volta fatta la riunione conoscitiva col cliente e aver tracciato le prime linee guida del brief, iniziamo ad analizzare il mercato in cui dovrà operare il brand e i valori propri del brand.

Analisi della Concorrenza di “Da Mazza”

Successivamente abbiamo selezionato i main competitors* del ristorante “Da Mazza” in base all’area geografica, nello specifico abbiamo analizzato i ristoranti più noti nel circondario del ristorante “Da Mazza”.
Ci siamo concentrati soprattutto sui valori proposti, sul brand positioning, sul sito web e sulla comunicazione social.

* I nomi dei ristoranti analizzati sono stati modificati per rispetto della privacy

Parametro Analisi Valutazione
Trattoria del muratore
Brand Identity
(valori proposti)
  • Cucina romagnola
  • Tradizione
  • Fatto a mano
  • Gestione familiare
Brand Positioning
(target e fascia di prezzo)
Fascia di prezzo bassa, porzioni abbondanti. Puntano molto sulla qualità dei primi fatti a mano. I secondi piatti non sono all’altezza. Il locale funziona molto bene con il passaparola. Locale rivisitato e abbastanza caldo e accogliente.
Sito Web e Ranking Google Il sito non è responsive e non fruibile da smarphone e tablet. È molto semplice, con pochi contenuti e non trasmette un’identità molto forte. Belle le immagini dei primi piatti.
Comunicazione sui social Non ha pagina Facebook nè altri social.
Altri canali di comunicazione Tripadvisor: Media 4,2 su 5. Posizione: X su 766 ristoranti nella zona di Rimini.
Il Passerotto
Brand Identity
(valori proposti)
  • Tradizione romagnola
  • Fatto a mano
  • Gestione familiare
  • Tipicità e prodotti locali
  • Mito della z’dora
Brand Positioning
(target e fascia di prezzo)
Fascia di prezzo medio-bassa. Spazi interni molto semplici, non troppo curati. Puntano molto sulla pasta fatta a mano così come sulla piada. Sui secondi piatti sono molto meno performanti.
Sito Web e Ranking Google Il sito web non è responsive, non fruibile da smartphone e tablet. Ha un impatto grafico molto debole, pochi e scadenti contenuti. Unica nota positiva il menù sfogliabile.
Comunicazione sui social Non ha pagina Facebook nè altri social.
Altri canali di comunicazione Tripadvisor: Media 3,5 su 5. Posizione: X su 766 ristoranti nella zona di Rimini.
La Tavernetta
Brand Identity
(valori proposti)
  • Tradizione romagnola
  • Fatto a mano
  • Gestione familiare
  • Tipicità e prodotti locali
Brand Positioning
(target e fascia di prezzo)
Fascia di prezzo medio bassa. Primi fatti a mano. Ottima la scelta di utilizzare prodotti di stagione (zucca, tartufo ecc). Specialità riconosciuta sono i cappelletti. Locale molto mediocre dal punto di vista dell’impatto visivo. Funziona molto bene il passaparola.
Sito Web e Ranking Google Non hanno sito web. Buona la scelta di puntare tutto sulla pagina Facebook.
Comunicazione sui social Buona pagina Facebook con più di 2000 fan e una buona interazione, soprattutto nelle foto di z’dore al lavoro nel fare la pasta a mano.
Altri canali di comunicazione Tripadvisor: Media 4 su 5. Posizione: X su 766 ristoranti nella zona di Rimini.

Analisi SWOT di “Da Mazza”

Siamo passati poi all’analisi SWOT.
L’analisi SWOT serve per analizzare i punti di forza e i punti di debolezza relativi al brand e le opportunità e le minacce presenti sul mercato esterno **.
I punti di debolezza sono da migliorare e le minacce sono da abbattere. Bisogna invece esaltare i punti di forza e approfittare delle opportunità del mercato per rendere il proprio brand capace di dominare il mercato.

** I punti di debolezza e le minacce sono stati rimossi per rispetto della privacy

Ambiente Interno
Punti di Forza Punti di Debolezza
  • Cucina e pizza senza glutine
  • Cottura carne su pietra ollare
  • Cordialità e servizio
  • Qualità dei piatti
  • Riscoperta dei piatti “poveri”
  • Pasta fatta a mano
  • Prezzi contenuti
  • Piano di comunicazione strutturato per definire l’identità del brand
  • Rendersi molto più visibili dalla strada
  • Riqualificazione degli spazi interni
  • Promuovere il marchio e i servizi esclusivi sul web (sito internet e pagina Facebook)
  • Legarsi in maniera forte al circuito “senza glutine” e diventare punto di riferimento per i celiaci
  • Essere riconosciuti come leader della “cucina povera”
  • Dare sempre più risalto all’area intrattenimento bambini
Opportunità Minacce
Ambiente Esterno

Struttura Valoriale del Brand di “Da Mazza”

Il passo successivo è stata l’Analisi valoriale del Brand, utile per definire i valori base che caratterizzano il proprio brand. Questi diventeranno le linee guida per creare il logo e il claim.
Un toccasana per l’art e il copy!

Valori Pratici
(comfort, affidabilità, praticità)
Valori Utopici
(vita, identità, avventura)
  • Star bene a tavola
  • Accoglienza e clima familiare
  • Cucina per celiaci
  • Famiglia
  • Come una volta
  • Recupero tradizione popolare
  • Tradizione campagnola
  • Semplicità
  • Mito dell’oste
  • Rapporto qualità-prezzo
Valori Critici
(costi-benefici, qualità-prezzo)
Valori Ludico – Estetici
(raffinatezza, lusso)

Creatività ragionata: la nuova Brand Identity

(Clicca sulle immagini per ingrandirle)

Cosa ne pensi?
Abbiamo fatto goal?
…e adesso tutti a cena “Da Mazza”!