Contenuto di valore

Il contenuto di valore, ecco come iniziare subito a scriverlo.

Tempo di lettura stimato: 2 minuti.

Ciao amici,
vi siete mai chiesti come riescono molte persone a vivere lavorando unicamente su internet, principalmente sui social? Scavando a fondo la risposta che viene a galla è solo una: grazie al contenuto!

Il contenuto infatti è l’x factor, il valore aggiunto, di qualsiasi azione svolta online.
Che si abbia in gestione un blog, un profilo Instagram, Facebook o Linkedin, il contenuto sarà sempre quel fattore che trasformerà il tuo lavoro da “decente” a “ottimo“.

Che cos’è il contenuto?

Il contenuto si può tradurre come “qualsiasi informazione che un’utente di internet decide di dare, offrire o vendere ad altri utenti.

Ovviamente, per vendere determinati contenuti, sarà necessario inizialmente elaborare una strategia di brand awareness e di fidelizzazione del lettore in modo tale da incrementare la reputazione online.

A sua volta per fidelizzare il cliente è necessario pubblicare contenuti gratuiti di qualità che abbiano valore per le persone, solo così inizieranno a fidarsi del brand e instaureranno un legame con esso.

Ma come fare un contenuto di valore?

Probabilmente ti starai domandando come invogliare quante più persone a leggere i tuoi post, blog o magari a vedere i tuoi video.
Ma la tua domanda è molto probabilmente sbagliata. Sai perché?

Perché, a meno che tu non sia un personaggio pubblico seguito da una vasta gamma di persone, difficilmente ti seguirà chiunque. È molto importante, proprio per questo fattore, scegliere inizialmente il tipo di target a cui rivolgersi, identificando una nicchia di mercato per cui tu possa creare contenuti che abbiano effettivamente interesse e abbiano un valore per il tuo pubblico.

Se ti stai domandando come trovare la nicchia ideale per la tua comunicazione? Clicca il Analisi SWOT e trovi un articolo scritto proprio per questo.

Ecco dei consigli per un contenuto utile

Come rimanere impressi e farsi leggere volentieri dalle persone?

contenuto di valore

  • rendendo i tuoi contenuti utili, pieni di informazioni, facendo sentire le persone, una volta averli letti, un po’ più colte rispetto a prima;
  • scrivendo in maniera chiara e semplice;
  • utilizzare il metodo della clessidra: comunicare le informazioni più importanti all’inizio e alla fine dell’articolo, questo perché la maggior parte dei lettori tende ad avere dei cali di attenzione verso la metà dell’articolo/video;
  • utilizzare un titolo persuasivo ma corretto riguardo all’argomento trattato. Un piccolo consiglio: i titoli non dovrebbero essere più lunghi di 55 caratteri.

ora ti è più chiara l’importanza di pubblicare solo contenuti di valore sul web? A presto!