Accetta le critiche

5 consigli sulla gestione della comunicazione aziendale

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

A volte penso che solo chi ha un po’ di pazzia decide di guidare un’azienda.
Ma una pazzia positiva che aiuta ad avere una visione laterale, sapendo rielaborare le cose che capitano tutti i giorni e trasformandole in qualcosa di positivo o utile per l’attività. Oggi parliamo di un argomento difficile nella gestione della comunicazione ma che purtroppo (o per fortuna) capita spesso di dover affrontare: LA CRITICA.

1. Accetta le critiche

Sembra semplice ma non lo è.
Se analizziamo l’etimologia della parola, l’accezione è positiva:

crìtica s. f. [dal gr. κριτική (τέχνη) «arte del giudicare», femm. sostantivato dell’agg. κριτικός: v. critico1]. – 1. a. Facoltà intellettuale che rende capaci di esaminare e valutare gli uomini nel loro operato e il risultato o i risultati della loro attività per scegliere, selezionare, distinguere il vero dal falso, il certo dal probabile, il bello dal meno bello o dal brutto, il buono dal cattivo o dal meno buono, ecc...”

È un’analisi, una valutazione della situazione che puoi trasformare in un vantaggio per tutti.
Come? Scoprilo nel prossimo video.

2. Le recensioni 

Se la tua azienda è entrata nel magico mondo del digitale devi accettare tutti i lati della medaglia. Una recensione positiva è qualcosa di bellissimo ma anche le aziende più quotate si ritrovano ad affrontare quelle recensioni negative.
E se fossero proprio quelle che ti aiutano a migliorare?
Come? Guarda il prossimo video.

3. Il questionario di gradimento 

Chiediti cosa vuoi misurare e come lo vuoi sottoporre al tuo pubblico.
Poche domande facili da comprendere e a forma chiusa.
Perché?
Con i questionari raccogliamo dati quindi devono essere informazioni misurabili e quantificabili.
Come? Ascolta il prossimo video.

4. La cassetta dei consigli 

A volte ci sono dei suggerimenti o dei problemi che provengono proprio dai dipendenti all’interno dell’azienda. Può essere difficile per un dipendente parlarne al proprio capo e per questo la cassetta dei consigli viene in nostro aiuto.
In forma anonima e in piena tranquillità può dimostrarsi davvero utile.
Come? Guarda il prossimo video.

5. Una ricompensa è sempre gradita

Perché qualcuno vorrebbe rispondere alle tue domande? Partiamo dal presupposto che il tempo è prezioso e nessuno vuole alzare un dito se non è incentivato a farlo.
Una piccola ricompensa può stimolare il pubblico all’azione.
Come? Ascolta il prossimo video.

Spero che questi video sulla gestione della comunicazione ti siano stati utili, se vuoi dai un’occhiata anche a le 5 cose per aumentare la visibilità del tuo sito.

@

    Per contattarci, darci suggerimenti o per ricevere maggiori informazioni, lasciateci un messaggio, cercheremo di rispondervi al più presto, se non piove!!!