Voucher digitalizzazione 2018

Agevolazioni P.M.I. : come ottenere il “ Voucher Digitalizzazione 2018”?

Tempo di lettura stimato: 2 minuti.

Fai parte di una P.M.I. e vuoi fare acquisti finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali e all’ammodernamento tecnologico?  Hai bisogno di hardware, software e servizi specialistici?

Questo è il momento giusto!

È arrivato il “Voucher digitalizzazione 2018”, un contributo d’importo non superiore ai 10.000 € a beneficio delle micro, piccole e medie imprese promosso dal Ministero dello sviluppo economico!

Voucher digitalizzazione: in cosa consiste?

Le modalità e i termini per la presentazione della domanda sono state definite dal Ministero  con decreto direttoriale 24.10.2017. Il voucher consiste proprio in un’agevolazione per le P.M.I. che ammonta al 50% delle spese, per un massimo di €10.000. Il contributo è a fondo perduto per coloro che decideranno di investire in servizi di digitalizzazione nel 2018.

Facciamo due esempi pratici per capire meglio: Il voucher ammonterà al 50% delle spese effettuate e potrà coprire un importo massimo pari a €10.000(mila).

Ipotizziamo! Se avessi una spesa di €22.000, il voucher corrisposto sarà comunque di €10.000, questo perché il 50% delle spese effettuate corrisponderà a una cifra maggiore dell’importo massimo disponibile pari a €10.000.
Se invece avessi una spesa di €5.000, il voucher corrisposto sarà di €2,500 poiché pari al 50% delle spese e non superiore a €10.000.

Voucher digitalizzazione 2018

Quali spese sono ammesse?

Le spese ammesse sono relative a diversi servizi tra cui:

  • sviluppo di soluzioni e-commerce
  • miglioramento dell’efficienza aziendale e dell’organizzazione del lavoro
  • interventi di collegamento alla rete internet mediante tecnologia satellitare
  • connettività a banda larga e ultra larga
  • formazione qualificata nel campo ICT del personale

Tempistiche e procedure

Tramite il sito web MISE potrai presentare la domanda per il voucher dalle ore 10:00 del 30 gennaio alle ore 17:00 del 9 febbraio; si potrà però accedere alla procedura informatica, compilando la domanda, già dal 15 gennaio. La procedura prevede l’identificazione della Carta Nazionale dei Servizi, ovvero un dispositivo che contiene un certificato digitale di autenticazione personale. Ai soggetti che presenteranno domanda entro i termini e saranno ammessi, verrà assegnato un voucher per gli acquisti agevolati.

Noi di Imaginificio, ti consigliamo di informarti ulteriormente all’interno del sito MISE, potrebbe essere l’occasione giusta per te!

Digitalizzati!

Se anche tu hai intenzione di investire nello sviluppo di soluzioni e-commerce nel 2018, puoi approfittare di questa agevolazione per ottenere il voucher e risparmiare!

Contattaci per una consulenza gratuita e insieme capiremo qual è la soluzione più adatta alla tua azienda per richiedere il Voucher Digitalizzazione!

Nel frattempo Immaginificio ha scritto un altro articolo proprio sui vantaggi relativi ad avere un E-commerce.

Clicca sull’immagine per leggerlo! Ci vediamo dall’altra parte!

Voucher digitalizzazione 2018