TIM - nuova brand identity

Transitalia Marathon: nuovo look per la manifestazione internazionale di mototurismo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Cosa rende un marchio unico?
La riconoscibilità.
Quando viene ricollegato immediatamente al brand a cui appartiene.

Semplici, complessi, immediati, ricercati, monocromatici, multicolore…ogni brand ha intrapreso uno stile che lo rappresenta, che lo racconta, che comunica la sua identità.

I tempi però cambiano, cambia il modo di comunicare e spesso il target a cui ci rivolgiamo. Ecco perché è fondamentale rivedere la propria comunicazione e adattarla al nuovo contesto.

Il restyling del marchio

una sfida da accettare

Cos’è il restyle del brand? Un aggiornamento dello stile grafico del marchio per poter comunicare coerentemente con il mercato di riferimento.
Potresti ribattere dicendo che il tuo marchio mantiene una certa freschezza anche dopo diversi anni di attività e allora io rilancerei con una nuova domanda:
il tuo marchio è web-friendly?
In sostanza ti chiedo se è adatto a essere riprodotto sul web, se è di facile leggibilità anche sui social o sui siti web.
Perché arrendiamoci alla cruda verità: chiunque può essere sul web e, cosa ancora più importante, chiunque può portarti via un potenziale cliente, competitor diretti o indiretti.

Restyling grafico per TransItalia Marathon

Case study

TransItalia Marathon è una manifestazione internazionale di adventuring offroad di mototurismo. Appassionati di rally a due ruote da tutto il mondo partecipano a questo evento che insegue un unico obiettivo: divertire.
Con questa introduzione non possiamo aspettarci un marchio antiquato, pesante e di difficile lettura online e offline.
Ecco come nelle nostre mani, menti e computer, il marchio si è trasformato.

Energia e movimento

Il concept alla base del nuovo marchio è la parola energia.

L’energia della moto che sfreccia sulla strada, delle persone che partecipano, dello Staff che lavora sodo per permettere a tutti gli interessati di vivere un’avventura indimenticabile.

Abbiamo rappresentato la parola chiave “energia” attraverso la sua composizione. La font si è trasformata per rappresentare il movimento.
Così il monocromatismo racconta di gomme su strade e asfalti roventi.
Pulizia, essenzialità e movimento attraverso un processo di sottrazione e addizione sintetizzate in un unico segno.

Dinamico ed essenziale

un marchio pronto a bucare gli schermi

Un segno tagliente ed energico, dinamico nelle forme e che parla un linguaggio internazionale.
Ma questo non è l’unico obiettivo di un restyling del marchio. Infatti come ho già anticipato, è pensato per essere web-friendly.
Un marchio declinabile su molteplici supporti e che si presta a costruire texture che possono variare di volta in volta.

Nella composizione istituzionale il logotipo è rappresentato per esteso insieme al segno e al pay off. Dello stesso abbiamo ideato la versione contratta in caso di spazio ridotto.

Spaziamo con la fantasia

La fruibilità del segno lascia viaggiare la mente e ideare gadget e merchandising per tutti i gusti.
Abbiamo ipotizzato alcune proposte in diversi supporti per la comunicazione istituzionale e promozionale.

Ecco in sintesi cosa abbiamo fatto per l’azienda TransItalia Marathon. Se vuoi saperne di più su cosa abbiamo fatto per questo brand ti consiglio di leggere “Transitalia Marathon: come comunicare un evento“.

Se ti ho incuriosito e vuoi cambiare look al tuo brand, scrivici la tua richiesta…è sempre il momento giusto per una bella rinfrescata! 😉

@

    Per contattarci, darci suggerimenti o per ricevere maggiori informazioni, lasciateci un messaggio, cercheremo di rispondervi al più presto, se non piove!!!