Oggi è “Black Friday”!

Tempo di lettura stimato: 1 minuti.

Black Friday” può sembrare un appellativo dai connotati non troppo positivi per molteplici motivi:

  • per sua natura di venerdì si accusa tutta la stanchezza accumulata durante la settimana, troneggiano infatti hashtag come #TGIF (#ThanksGodItsFriday), tanto per rendere partecipe tutto il mondo del proprio malessere interiore quando tutto il mondo ne farebbe volentieri a meno! Ve lo assicuro.
  • il venerdì sembra sempre una giornata di sole infinita, passata ad aspettare il meritato weekend in cui invece pioverà sicuramente 24 ore su 24!
  • ogni venerdì è un “venerdì 17”, un giorno costellato di sfortuna, si può rimanere a piedi con la macchina, raggiungere il massimale del bancomat, rimanere sprovvisti di carta igienica e un magnifico brufolo deciderà di farvi visita proprio sulla punta del naso o al centro della fronte, così, giusto per farvi ricordare che avete appena finito il correttore!
  • di venerdì tutti gli uffici chiudono prima, tutti…tranne il tuo ovviamente!
  • …ma poi arriva il “Black Friday”!!!

Non fatevi ingannare, questo tipo di venerdì è un giorno fortunato per tutti…meno che per i portafogli di chi ha lo shopping facile!
È il giorno successivo al Thanksgiving Day ed è stato designato dagli americani come la data che dà il via allo sfrenato shopping natalizio! Oggi la maggior parte delle attività commerciali promuove sconti da #panicopaura!!!
Per cui, mano ai portafogli, che abbia inizio la giornata delle compere!

apple store black friday

Ma perché dev’essere proprio Black questo venerdì?

Perché questo venerdì deve essere per forza nero e non fuxia sbrillucicoso con sfumature oro brillantinate e cascata di glitter argentati?
Alla fine è un giorno felice no?
Basta fare qualche ricerca si Wikipedia per conoscere l’origine di tale aggettivo.
Sono due le forme di pensiero, una dice che il termine è nato a Philadelphia e deriva dal congestionato traffico che si accumula in tal giorno, l’altra riconduce il termine alle annotazioni sui libri contabili dei commercianti che, tradizionalmente, passavano dal colore rosso (perdite) al colore nero (guadagni): il Black Friday indica quindi un giorno di grandi guadagni per le attività commerciali e felicità per chi ama lo shopping a prezzi scontati!

Che questo venerdì sia rosso, arancione o giallo a noi non interessa, speriamo solamente che possa essere per tutti voi un giorno positivo, che dentro al vostro animo si insedi un pizzico di spirito natalizio e, se finite la carta igienica, che ci sia qualcuno in casa che vi porti un rotolo nuovo!